Frontex plus per integrare gli sforzi dell'Italia nel Mediterraneo


Un'operazione unica "Frontex plus" per supportare gli sforzi dell'Italia nella gestione dei flussi migratori del Mediterraneo. Questo quanto annunciato ieri dalla Commissaria per gli Affari interni Cecilia Malmström, a seguito dell'incontro con il Ministro Angelino Alfano. La Commissaria europea si è poi rivolta a tutti gli Stati membri affinché trasformino la loro solidarietà in "azioni concrete".

 

Smart city - tecnologie e soluzioni: 3 call per una città intelligente

Dal 22 al 24 ottobre presso Bologna Fiere si terrà la Smart City Exhibition

Idee, progetti e singole iniziative raccontate in questi anni devono svilupparsi ed essere inclusi in politiche organiche di trasformazione e di gestione del territorio: è questa la vision con cui presentiamo Smart City Exhibition 2014 come un vero e proprio laboratorio di politiche.

L'iniziativa si rivolge a tutte le imprese, gli amministratori pubblici, gli innovatori, i ricercatori, le associazioni e i cittadini attivi del paese, al fine di individuare modelli replicabili che implementino il paradigma smart city nel contesto urbano - riservando una attenzione particolare alle politiche di genere - e tecnologie che supportino il processo di trasformazione.

Gioventù italiana, una Garanzia per l'Europa

Roma, 5 e 6 novembre 2014

L'Agenzia Nazionale per i Giovani, nell'ambito del semestre europeo della presidenza italiana, organizza il 5 ed il 6 novembre 2014 un laboratorio per giovani, associazioni, enti locali e gruppi informali di tutta Italia al fine di puntare i riflettori sull’importanza del ruolo attivo dei giovani, sulle sinergie tra territori e sull’educazione non formale, e più in generale sugli obiettivi che il nuovo Programma Europeo Erasmus+ si prefigge.

Il totale dei partecipanti non deve superare le 150 persone e l'iscrizione deve pervenire entro il 10 settembre 2014 compilando l'apposito form disponibile sul sito di riferimento dell'Agenzia Nazionale per i Giovani.

Sito Evento Agenzia Nazionale per i Giovani

Open call globale per raccontare cibo e vita con un video

Il video prescelto sarà proiettato durante il Festival internazionale del Film di Roma

Fondazione Cinema per Roma e Centro Sperimentale di Cinematografia nell’ambito di EXPO Milano 2015 hanno organizzato una open call globale sul tema "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita".

Verranno raccolti migliaia di video ispirati al tema della nutrizione e alle tematiche ad essa associate ponendo lo sguardo su:

  • l’importanza di un’alimentazione sana;
  • il ruolo del territorio;
  • la necessità sociale di una diffusione globale di prodotti genuini;
  • la costruzione di uno sviluppo sostenibile ed egualitario.

I video dovranno avere una durata minima di 30 secondi e massima di 60. Potranno essere realizzati con qualsiasi apparecchiatura professionale o non professionale (smartphone, tablet, fotocamere, videocamere ecc), dovranno esplorare il binomio cibo/vita da ogni prospettiva e attraverso ogni formato o genere (documentario, narrativo, video arte ecc).

I video dovranno essere caricati entro il 10 settembre 2014 sul portale www.shortfoodmovie.expo2015.org.

Per maggiori informazioni visita il sito:Short Food Movie

Valido il tirocinio svolto in un Paese dell'Unione Europea

Sta per arrivare in Italia la tessera professionale europea per la libera circolazione dei professionisti

La direttiva europea che la prevede, la 2013/55/UE, sarà recepita attraverso il disegno di legge di delegazione europea 2014, esaminato in via preliminare dal Consiglio dei ministri e adesso in attesa del passaggio alla Conferenza Stato-Regioni. Dopodiché, bisognerà attendere l'approvazione definitiva del Consiglio dei ministri e l'esame parlamentare. Per recepire la direttiva sul riconoscimento delle qualifiche professionali l'Italia ha tempo fino all'8 gennaio 2016.

Con questa direttiva, per la prima volta, le regole sul riconoscimento delle qualifiche invadono anche il campo dei tirocini. Dopo il recepimento della direttiva, le autorità nazionali saranno tenute a riconoscere i tirocini qualificanti svolti per l'accesso a una professione in uno Stato membro diverso da quello in cui è stato conseguito il titolo di studio. Dall'ambito di applicazione della direttiva sono esclusi i notai nominati con atto ufficiale della pubblica amministrazione.

Per maggiori informazioni

 

European Green Capital nel 2017

acqua

Candidature entro il 20 ottobre

Nel 2016 LUBIANA sarà la capitale green d'Europa e nel 2017?! Le città interessate hanno tempo fino al 20 di ottobre 2014 per applicare.

Per maggiori informazioni visitare il sito dedicato.

Scambio Protect and Act - Zagabria

sve

Settembre in CROAZIA!!!!

L'Associazione Prism di Caltanissetta è alla ricerca di participanti per lo scambio Protect and Act che si svolgerà a Zagabria (Croazia).

- Nome e tema del training: Protect and Act.
- Tema del training: sviluppo sostenibile, protezione delle aree naturali, ambiente
- Data di inizio e di fine: 17.09.2014 – 26.09.2014
- Località e Paese in cui si svolgerà: Zagabria, Croazia
- Ente di accoglienza e suo sito Internet : OUTWARD BOUND CROATIA
- Numero dei volontari italiani: 5
- I partecipanti devono avere un'età compresa fra i 18 e i 25 anni + 1 group leader senza limiti di età
- I partecipanti devono essere cittadini italiani
- Paesi partecipanti: Paesi Europei
- Lingua di lavoro: Inglese
- Attività programmate durante lo scambio: workshop artistici, play group, simulazioni, attività di team building, attività interculturali
- Spese a carico del partecipante: il vitto e l'alloggio sono offerti al 100 % dalla Commissione Europea. Spese di viaggio garantite al 100% fino a un massimo di 170 Euro. Eventuali somme maggiori sono a carico del partecipante.

Se sei interessato a ricevere maggiori informazioni e ad iscriverti clicca QUI.

EUROPA CREATIVA

europa creativa

PUBBLICATA LA CALL!!!!

EUROPA CREATIVA - Sottoprogramma Cultura - Progetti di cooperazione.

Scadenza presentazione progetti: 01/10/2014

Chi può partecipare?

Tutti gli operatori che operano nel settore culturale e creativo (pubblico e privato) da almeno 2 anni e che sono legalmente riconosciuti (legalmente registrati) in uno dei paesi partecipanti al Programma Europa Creativa.
Le persone fisiche non sono ammissibili.

La call in pillole

Progetti di cooperazione europea, ovvero cooperare, coprodurre, condividere, muovere idee prodotti e eventi culturali, coinvolgere pubblico, ampliare le competenze degli operatori culturali, senza dimenticarsi dell'utilizzo delle ICT.

Si tratta di progetti basati su attività di networking e su un partenariato equilibrato e paritario. I progetti eleggibili per questa call non possono, di conseguenza, finanziare attività di carattere nazionale, ma devono prevedere attività di cooperazione tra almeno tre partner per raggiungere due principali obiettivi:

il rafforzamento della capacità del settore culturale e creativo di operare a livello transnazionale;la promozione della mobilità delle opere e degli operatori (artisti in primis) del settore culturale e creativo.

In base agli obiettivi, le priorità, la natura e l'impatto del tuo progetto è possibile scegliere tra due categorie di finanziamento che si differenziano per il numero minimo dei paesi partecipanti (partenariato), l'importo e la percentuale del cofinanziamento.

Per maggiori informazioni visitare il sito

 

"l'Isola di Edgar"

isola di edgar -

NUOVA APP

"l'Isola di Edgar" intende avvicinare i giovani al Parlamento europeo e al programma Euroscola attraverso l'avventura di un ragazzo che si impegna per salvare la propria isola dall'inquinamento.

In particolare il ragazzo userà lo strumento della petizione per far aprire un'indagine sulle cause dell'inquinamento e salvare la propria isola.

Visita il link su App STORE o su facebook.