•  



    Il Centro Europe Direct

    riaprirà il 28 aprile




  • elezioni2014

    Elezioni del Parlamento Europeo

    2014

  • elezioni2014

    Incontri verso le Elezioni europee 2014

  •  



    Coordinamento

    Europe Direct

    Piemonte




Prossimo Semestre Europeo

bandiera-italia

Italia alla guida

Da luglio a dicembre 2014 il compito di portare avanti l'agenda dell'UE spetta all'Italia.

Sarà un anno cruciale per l'Europa, un anno UE a guida 'mediterranea' con la Grecia che ha guidato il primo semestre del 2014.

Il nuovo anno porta anche un allargamento della 'eurozona' con l'adozione della moneta unica da parte della Lettonia e la completa apertura delle frontiere europee anche ai lavoratori romeni e bulgari. Grande attesa poi per le elezioni europee del prossimo mese di maggio da cui non solo uscirà il nuovo Parlamento UE ma saranno rinnovate tutte le principali istituzioni dell'Unione.

Il motto prescelto dalla Grecia è stato: "Europa: la nostra ricerca comune". Il programma si è articolato attorno a quattro temi: crescita, occupazione e coesione; ulteriore approfondimento dell'Unione economica e monetaria; migrazione, frontiere e mobilità; politica marittima.

A breve maggiori approfondimenti sul semestre italiano!

Europa a Milano!

eu e parlamento ok

06/05/2014 dalle 10:30 alle 15:00

Scienze giuridiche,Diritto,Società e cultura

Foyer Aula Magna via Gobbi 5, Milano


Partecipazione gratuitaSaluti introduttivi
Marisa Santarsiero Direttore Biblioteca Bocconi
Stefano Liebman Direttore Scuola di GiurisprudenzaEuropa ed elezioni europee
Fabrizio Spada Commissione europea, Rappresentanza in Italia Ufficio di MilanoThis time is different
Bruno Marasà Parlamento europeo a MilanoIl Parlamento europeo, secondo il Parlamento europeo
Alessandra Lang Università degli Studi di MilanoLa visione dell'Europa nei video dei ragazzi
Paola Mariani Università BocconiComunicare le elezioni europee: stampa nazionale ed estera
Dario Colombo

“Ripuliamo l’Europa!”

europa pulita

10 maggio 2014

Negli ultimi anni in Europa sono state organizzate diverse campagne di pulizia per affrontare il problema dei rifiuti. "Ripuliamo l'Europa!" riunirà queste iniziative in un unico evento che si svolgerà lo stesso giorno in tutta Europa, raggiungendo il maggior numero possibile di persone.

Ogni anno milioni di tonnellate di rifiuti finiscono sulle strade, negli oceani, sulle spiagge, nelle foreste e nelle aree naturali d'Europa. E ogni anno milioni di cittadini europei partecipano ad azioni volontarie per ripulire i propri quartieri. "Ripuliamo l'Europa!" è un'iniziativa coordinata dalla Settimana europea per la riduzione dei rifiuti che intende promuovere queste azioni e far capire l'entità del problema, incoraggiando le persone a modificare i propri comportamenti.

Janez Potočnik, Commissario per l'Ambiente, ha dichiarato: "In Europa i movimenti civici per la pulizia delle città sono sempre più numerosi e vogliamo renderli partecipi di un evento di portata europea. Abbiamo creato una rete di punti di contatto nazionali in 21 paesi per far sapere ai cittadini ciò che succede nei loro quartieri e come possono partecipare in prima persona. È un'iniziativa pratica, quindi infiliamoci guanti e stivali. Tutti vogliamo vivere in un quartiere pulito e dunque ripuliamo insieme l'Europa."

Agenzia Nazionale ISFOL

isfol

La graduatoria degli esperti

In riferimento all'Avviso per la costituzione di elenchi di esperti a supporto delle Agenzie Nazionali è stata pubblicata nella sezione "I nostri esperti" la graduatoria relativa all'ambito Istruzione e Formazione Professionale (VET).

Per maggiori informazioni visitare il sito.

Marcia della Pace Europea

bandiera europa

Estate 2014

La Marcia della Pace Europea partirà questa estate, il 28 Luglio, dalla città di Vienna e arriverà a Trieste dopo tre settimane attraversando l'Ungheria, l'Austria e la Slovenia.

A Symbol of our Progress – the European Peace Walk (EPW) Project.

The EPW is a trans-national,cross border initiative set on creating an integrated tourist platform alongthe borders of Central Europe to celebrate the present European culture ofpeace.

Open to all, the EPW will be a 550km permanent walkway with supporting services and accommodation providedalong the way, which will drive a vibrant new tourism trade directly into theregion.

The EPW will start in Vienna-Bratislava, and then pass Sopron, Szombathely, Maribor, Slovenj Gradecand Kranj before ending at the Mediterranean Sea in Trieste, Italy.

To be promoted to a new generation of Europeans, the EPW will soon become a recognised fixture of modern day Europe, and within a decade, is expected to have 30,000 participantsper annum using it.

Per maggiori info visitare il sito

Mercato Europeo Biella

mercato europeo ok

25, 26 e 27 aprile 2014

La tradizionale kermesse tornerà a Biella anche quest'anno nella stessa location, da piazza Vittorio Veneto ai giardini Zumaglini, nei giorni 25, 26 e 27 aprile, in anticipo rispetto agli anni scorsi. Saranno presenti stand di culture regionali italiane, europee ed extraeuropee: si potranno gustare specialità gastronomiche, nonché fare shopping tra i banchetti.

Carriere Diplomatiche

35 carriere diplomatiche iniziano con un concorso

Il MAE – Ministero degli Affari Esteri ha aperto il concorso per accedere a 35 posti di Segretario di Legazione in prova.

Il periodo di prova dei Segretari di Legazione è il primo passo nella carriera diplomatica: si tratta di 9 mesi di formazione all'Istituto Diplomatico e applicazione negli uffici ministeriali e in una sede all'estero.

Per partecipare al concorso è necessario:

- avere non più di 35 anni (c'è la possibilità di innalzare il limite di età di un massimo di 3 anni, se si soddisfano determinati requisiti indicati nel bando);
- essere in possesso di una laurea magistrale o del vecchio ordinamento in ambito giuridico, economico e politico/amministrativo (per conoscere le classi di laurea ammesse consulta il bando);
- essere cittadini italiani

Per maggiori informazioni visitare il sito

 

EVENTO 10 APRILE 2014

PROGETTO "SCEGLI LA TUA EUROPA"

DIBATTITO SUL FUTURO DELL'UNIONE EUROPEA – FESTA DELLA CREATIVITA' STUDENTESCA

Giovedì 10 aprile 2014 alle ore 9:00 si è svolto presso l'Aula Magna del Dipartimento di Studi Umanistici – Sala della Cripta di S. Andrea dell'Università del Piemonte orientale, un evento aperto a tutti i cittadini per parlare di Europa.

L'incontro organizzato da EUROPE DIRECT VERCELLI in collaborazione con l'Istituto scolastico Territoriale, l'Università del Piemonte orientale, il Centro Servizi Volontariato e Coverfop è stato caratterizzato da tre momenti differenti.

L'evento si è aperto con il saluto del Sindaco di Vercelli Avv. Andrea Corsaro, seguito dagli interventi della prof.ssa Raffaella Tabacco dell'Università del Piemonte orientale e della prof.ssa Angela Fossati dell'Istituto scolastico Territoriale. Successivamente il dott. Ferraris, Dirigente del Settore Personale, Informatica e Demografici ha presentato il progetto "Scegli la Tua Europa", percorso di formazione ed informazione sulle istituzioni europee e sul concetto di cittadinanza, in previsione delle elezioni europee del prossimo 25 maggio, rivolto ai giovani studenti delle quarte e quinte degli istituti superiori che hanno aderito al progetto (Liceo Artistico, Liceo Classico, Istituto Professionale Lanino, Ipsia, Coverfop).
Alla prima fase di formazione in aula i ragazzi hanno partecipato a tre diversi incontri di approfondimento presso l'Università del Piemonte orientale.

Giovedì 10 aprile

Progetto "SCEGLI LA TUA EUROPA- "

E' un progetto del Coordinamento Europe Direct Piemonte che include oltre a Europe Direct Vercelli anche i Centri Europe Direct Torino e Europe Direct Alessandria, Spazio Europa di Cuneo e l'Istituto Universitario di Studi europei (IUSE) di Torino.

Il progetto, co-finanziato dalla Commissione europea, si pone l'obiettivo di aumentare la consapevolezza e l'interesse dei giovani cittadini in vista delle ELEZIONI EUROPEE 2014.

locandina piccolina ina

 

Dibattito sul futuro dell'Unione Europea

 

L'evento si apre con la presentazione del progetto "Scegli la Tua Europa" che si pone l'obiettivo di aumentare la consapevolezza e l'interesse dei giovani cittadini in vista delle ELEZIONI EUROPEE 2014

 


Un confronto diretto con la popolazione: 3 domande per discutere insieme alle autorità territoriali, alla società civile e ai cittadini che prenderanno parte ai dibattiti e alle votazioni.
Un'occasione per far sentire la tua voce in Italia ed in Europa.

"Europa e arte"
Cittadinanza e partecipazione si imparano anche a scuola: esposizione progetti delle scuole ed elaborati artistici degli studenti.


Gli incontri si terranno presso l'Aula Magna del Dipartimento di Studi Umanistici - Sala della Cripta di S. Andrea - Università degli Studi del Piemonte orientale, ingresso da C.so De Gasperi
e presso il Chiostro del S. Andrea.


Giovedì 10 aprile ore 9.00... NON MANCATE!